< NEWS

Selferg dona 800 borracce per sostenere il Plastic Free

La plastica è un problema a livello mondiale, tante sono le iniziative che puntano alla riduzione del consumo di oggetti realizzati in plastica, specialmente per quanto riguarda l’usa e getta.

Selferg, azienda leader nel settore dell’energia rinnovabile che dal 2007 progetta e installa impianti fotovoltaici ed eolici, di ecologia se ne intende e per sostenere ancora di più la diffusione di prodotti eco sostenibili, ha deciso di donare ottocento borracce in alluminio nelle scuole primarie Rodari del quartiere Japigia e Mameli di Torre a Mare e nella scuola secondaria Montalcini di Torre a Mare.

Una campagna di sensibilizzazione a favore del Plastic Free in vista della futura abolizione della plastica monouso che avverrà entro il 2021.

Questo è uno dei tanti modi per educare la popolazione al rispetto e alla salvaguardia dell’ambiente, partendo dai più piccoli.

«È nostra intenzione contribuire a sensibilizzare le giovani generazioni all’eliminazione della plastica dalle abitudini quotidiane insieme all’adozione di buone pratiche per l’ambiente, come l’uso di sistemi durevoli di utilizzo, a partire dall’acqua», queste sono le parole del presidente dell’azienda Selferg Fabio Colavito.

selferg dona borracce in alluminio plastic free